Osservatorio Euromediterraneo

A cura di Gabriella Cangelosi

Credits: image ESA 2003

 

Presentazione

L’Osservatorio EuroMediterraneo vuole essere un luogo d’incontro e di scambio sulle problematiche giuridiche e socio-politiche che riguardano la zona euromediterranea e, nello stesso tempo, vuole promuovere lo studio delle molteplici prospettive di sviluppo economico secondo i principi della sostenibilità energetica ed ambientale.

Si vuole rilanciare la collaborazione italiana nel processo di integrazione dei Paesi del Mediterraneo cercando di stimolare un dialogo di più ampio respiro in diversi settori come l’ambiente, i trasporti, l’economia, la formazione, la tecnologia, i media, il turismo.

Tale progetto persegue anche un ulteriore obiettivo di analisi e di individuazione delle cause strutturali dello sviluppo dell’area euromediterranea e della relativa implicazione delle forze socio-politiche ed istituzionali, capaci di creare, tra i paesi euromediterranei, processi di integrazione economico-produttiva in grado di innescare meccanismi di co-sviluppo, in considerazione peraltro delle politiche che la Commissione europea sta programmando insieme agli Stati membri per il nuovo periodo di programmazione 2007-2013.

L’importanza di tale Osservatorio, inoltre, è tale in quanto esso stesso si pone come strumento di sensibilizzazione degli esperti del settore e della cittadinanza ai temi relativi all’istituzione di un partenariato globale EuroMediterraneo e di uno sviluppo globale sostenibile.

Gabriella Cangelosi

 

 

 


Rivista di Diritto dell'Economia, dei Trasporti e dell'Ambiente


Viale delle Scienze, ed. 13 - 90128 Palermo
- tel: +039-091 6626220; fax: +039-091 596506

Copyright (c) 2006. All rights reserved. Webmaster & webwriter:

cangelosi@economia.unipa.it